NON SIAMO

ATLANTIDE

Alla ricerca della sostenibilità perduta in Friuli Venezia Giulia

III Edizione

AQUILEIA (UD) - 24/25 SETTEMBRE 2022

"Vieni via con me, ti porterò fuori dal sentiero"

Omar Gubeila

Consolida la tua sostenibilità, diventa partner del Festival

NON SIAMO ATLANTIDE

Alla ricerca della sostenibilità perduta

NON SIAMO ATLANTIDE – Tasselli di Sostenibilità è un portale in cui visioni, esperienze e obiettivi si incontrano per dar vita non solo ad un evento, ma ad un’occasione di condivisione e azione reali per preservare l’ecosistema che ci ospita.

NON SIAMO ATLANTIDE, il cui titolo riprende il mito della città sommersa, è uno spazio-tempo per persone, aziende ed associazioni, per raccontarsi e ispirare una visione di territorio e Terra orientata ai 17 Obiettivi ONU 2030.  La prima edizione del 2020 è stata un successo inatteso e ha ricevuto la menzione del programma ONE PLANET NETWORK dell’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO).

RINGRAZIAMO ELISA:

ESPLORATRICE-RABDOMANTE DI NON SIAMO ATLANTIDE 2021

Elisa è l’esploratrice dei ritmi simbolici del palco mentre incarna lo spirito guida che indica la via a valorose e valorosi del nostro tempo. È donna. È avanguardista del mondo moderno. L’essenza primigenia del Festival è da lei trasportata in voce, musica, suoni ed espressioni artistiche come navicelle spaziali di messaggi potenti non allineati ai comportamenti automatici innescati dall’era dei cervelli scivolati e dei cuori assiderati. 
 
Con “Una, nessuna, centomila” difende la parità di genere salendo sul palco con altre importanti artiste italiane, è Ambasciatrice per Save The Children e afferma il suo impegno affinché nessun bambino si senta mai lasciato indietro. Il 29 Luglio 2021 nello scenario magico dei Laghi di Fusine (Friuli Venezia Giulia) è stata protagonista del suo primo concerto Carbon Neutral, un segnale deciso per appoggiare in modo attivo la causa della salvaguardia del nostro Pianeta.

Palco 2022

Volta del cielo e Campo base: i palchi degli esploratori ed esploratrici

Esplorare la sostenibilità attraverso lunghe spedizioni in Foresta Amazzonica, telescopi che osservano lo spazio infinito, l’arte che trasforma l’anima e le città, la musica e le dimensioni armoniche.

Gli esploratori 2022 sono sguardi e azioni decisi e impertinenti.

Primatisti mondiali audaci.

Ispirano coscienze annebbiate da stili di vita divoratori delle risorse naturali, ci spiegano che se prendiamo dobbiamo anche restituire, che il futuro è una variabile connessa alle scelte di ciascuno di noi – Obiettivo 12 Consumo e Produzione Responsabili e Obiettivo 15 Vita sulla Terra.

Sostenibilità significa comunità: tutti interverranno a titolo gratuito e supportando l’Obiettivo 5 Agenda ONU 2030 sulla Parità di Genere con una presenza sul palco in percentuale 50% donne e 50% uomini.

Focus Festival

Come le nostre attività possono diventare sostenibili? Come si affronta la sostenibilità nel nostro agire quotidiano?

NON SIAMO ATLANTIDE scandaglia risposte concrete attraverso laboratori, dialoghi, testimonianze, aziende, workshop, visite in realtà reale ed emozionale al sito UNESCO di Aquileia (UD).

Ci immergiamo nei cardini del presente e le matrici del futuro:

NO solo a ridurre gli impatti ambientali

Sì ad accrescere il capitale umano e naturale attuale per il bene comune.

I nostri Valori Guida: Agenda ONU 2030 Obiettivi 5,12 e 15. 

5 – Parità di Genere: palco con 50% relatrici donne, 50% relatori uomini e comunicazione gender free. 

12 – Consumo e Produzione Responsabili: zero spreco alimentare e produzioni locali con catene di valore controllate.

15 – La Vita sulla Terra: zero plastica, zero monouso, limitazioni per energia da fonti fossili, no acqua sprecata, impronta di carbonio monitorata da ARPA FVG e interamente compensata. 

Non Siamo Atlantide

Partner Visionari

Il Festival è realizzato con il supporto della Regione Friuli Venezia Giulia, con il patrocinio del Comune di Aquileia e sarà inserito all’interno del Festival Dello Sviluppo Sostenibile 2022 di ASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile e della European Sustainable Development Week 2022.

Partner strategici del progetto sono Associazione Animaimpresa, Giant Trees Foundation, Fondazione Aquileia, Fondazione SoCoBa, PROMOTURISMO FVG, Cluster Agroalimentare FVG, ARPA FVG, UNIUD, MAN di Aquileia, Legambiente FVG.

Insieme ad ARPA FVG sarà misurata l’impronta di carbonio dell’evento compensata in un progetto curato dalla Giant Trees Foundation. 

“Non siamo Atlantide è la voce degli imprenditori che guardano alla comunità locale e coltivano il bene comune come valore d’impresa, superando il concetto di profitto come unico fine, agendo insieme agli altri per non scomparire dentro i cambiamenti climatici.”

CRISTINA LAMBIASE

Esperta UN - One Planet Network, co-organizzatrice

“Fermiamoci e ripensiamo il futuro: le persone, l’ambiente e l’economia devono diventare un’unica voce nella nostra vita personale e lavorativa. Dobbiamo essere responsabili e agire consapevolmente rispettando l’essere umano e le generazioni future che nutrono fiducia in noi.”

PIERO ZERBIN

Titolare di Mosaico e Cocambo, co-organizzatore

Scarica la presentazione

Informazioni Utili:

Il Festival si terrà in Piazza Capitolo – 33051 Aquileia (UD). 
 
Altri spazi del Festival saranno: in Piazza Patriarcato, al Museo Archeologico Nazionale di Aquileia, presso il complesso della Basilica di Aquileia, e l’area archeologica del sito Unesco.
 
L’area dedicata a Planet Z e alle aziende si trova nella zona antistante lo spazio del palco centrale in Piazza Capitolo.